#102. MA NE VALE LA PENA?

Ma ne vale la pena? Che domanda maledetta…è da molto tempo che non mi fermo a scrivere. Come capita a quasi tutti, ormai, sono settimane che mi dico “ora non ho tempo“. Ho lavorato – e lavoro – moltissimo in questo ultimo periodo e, nonostante le faticate, non è che ci siano state tutte queste soddisfazioni….

viaggio

#100. VIAGGIO, COME LO RACCONTI?

#100. VIAGGIO, COME LO RACCONTI? Raccontare un viaggio è da diverso tempo una mania che abbiamo in tanti. Sia che lo si faccia per diletto, sia che lo si faccia per ottenere qualcosa, raccontare il viaggio è, ormai, quasi uno status. Si leggono su Facebook post lunghissimi con il racconto (in particolare per descrivere qualche…

GUNKAJIMA

#92. GUNKANJIMA, L’ISOLA ABBANDONATA | NAGASAKI GIAPPONE

#92. GUNKANJIMA, L’ISOLA ABBANDONATA | NAGASAKI GIAPPONE Hashima, un’isola al largo della costa di Nagasaki, è conosciuta con due soprannomi: Gunkanjima (“nave da guerra”) e Nidori Nashi Shima (“isola senza verde”). La crudezza evocata da questi nomi si riflette perfettamente nell’aspetto: Gunkanjima è uno stretto lembo di terra rocciosa coperta da fatiscenti resti di un villaggio…

#77. PARLARE CON NOI STESSI

#77. PARLARE CON NOI STESSI Fino a un po’ di tempo fa, quando mi capitava di parlare tra me e me, utilizzavo spesso l’avverbio “non“. Iniziavo molte delle frasi con una negazione…ora cerco di non farlo più. Di parlare tra me e me? No…di “negarmi”.  Ci capita spesso di fare pensieri del tipo “Non voglio…

#67. MAGGIO FORTUNATO. TRA ARTE E SODDISFAZIONE

#67. MAGGIO FORTUNATO. TRA ARTE E SODDISFAZIONE Sono un po’ “frastornato” per questo maggio che, per ora, sembra piuttosto fortunato. 🙂  Non ho mai gareggiato, le competizioni non mi piacciono gran che e, soprattutto, mi ritengo di base un perdente…quindi non amo molto partecipare a contest e gare per poi, puntualmente, avere conferma di ciò….

fatica

#60. LA FESTA DEL LAVORO…PER CHI LAVORA

#60. LA FESTA DEL LAVORO…PER CHI LAVORA Oggi, primo maggio, si festeggiano i lavoratori e lo si fa da diversi anni e, in tutti questi anni le cose anziché migliorare sono, via via, peggiorate. Il lavoro non si trova ma, fenomeno ancor più preoccupante – almeno qui in Italia – è che si perde con…

#50. I “FATTI” NOSTRI

#50. I “FATTI” NOSTRI “Tra le cose che esistono, le une dipendono da noi, le altre non dipendono da noi. Dipendono da noi: giudizio di valore, impulso ad agire, desiderio, avversione, e in una parola, tutti quelli che sono propriamente fatti nostri. Non dipendono da noi: il corpo, i nostri possedimenti, le opinioni che gli…

#47. AMA E FA’ CIÒ CHE VUOI

#47. AMA E FA’ CIO’ CHE VUOI “Sia che tu taccia, taci per amore; sia che tu parli, parla per amore; sia che tu corregga, correggi per amore; sia che perdoni, perdona per amore; sia in te la radice dell’amore, poiché da questa radice non può procedere se non il Bene” “Ama e fai ciò che vuoi” è una delle frasi più…

#46. SRADICARE L’IMPORTANZA PERSONALE, SARA’ GIUSTO?

#46. SRADICARE L’IMPORTANZA PERSONALE, SARA’ GIUSTO? L’importanza personale è il nostro peggiore nemico. Pensaci, quello che ci indebolisce è sentirci offesi dai fatti e misfatti dei nostri simili. La nostra importanza personale chiede che noi si passi la maggior parte della nostra vita offesi da qualcuno. I nuovi veggenti raccomandavano che si facesse ogni sforzo…

#43. ATTENZIONE ALLA ROUTINE

#43. ATTENZIONE ALLA ROUTINE La routine uccide. Lo fa lentamente, senza che tu possa accorgertene, senza che si palesi: spesso si presenta sotto forma di sicurezza, di “tranquillità” e, pian piano, ci offusca. L’abitudine è una specie di malattia. Con l’abitudine accettiamo cose inaccettabili. Lavoriamo, viviamo, “scegliamo” di stare accanto a persone insopportabili, in luoghi che…

#40. LIBERARSI DELL’ANGOSCIA

#40. LIBERARSI DELL’ANGOSCIA L’angoscia è un sentimento – o meglio una stato – difficile da definire e, soprattutto, da controllare. E’ facile confondere l’angoscia con la paura, con l’ansia, la tristezza. In realtà questa sensazione di soffocamento potrebbe essere l’insieme dei tre sentimenti appena elencati o l’esasperazione di uno soltanto. L’angoscia è l’angoscia.  Un’emozione che…

#39. SIAMO LUPI AFFAMATI

#39. SIAMO LUPI AFFAMATI (LA STORIA DEL LUPO) Una volta c’era un lupo che aveva fatto strage di un gran numero di pecore e ridotto alle lacrime molta gente. Alla lunga, non so perché, gli vennero degli scrupoli di coscienza e iniziò a pentirsi della vita che conduceva; così decise di cambiare e di non…

ascoltare

#36. SAPER ASCOLTARE

#36. SAPER ASCOLTARE Quanto è importante saper ascoltare? Siamo in grado di farlo veramente? Qualche articolo fa scrivevo qualcosa proprio sull’importanza dell’ascolto e sul prezioso contributo che questa pratica può portare a tutti. “Una delle cose più preziose che ho imparato suonando e che poi ho potuto mutuare in tutte le cose che faccio, è…

#34. E’ COSI’ IMPORTANTE LA NEGATIVITÀ?

#34. E’ COSI’ IMPORTANTE LA NEGATIVITÀ? Reprimere la negatività è corretto? Ridere quando siamo tristi è davvero una risposta efficace al nostro stato? Io quando sono incazzato difficilmente rido, non so tu, ma mi riesce davvero complicato: il sorriso risulterebbe falso, forzato e il senso di frustrazione aumenterebbe. Quante volte abbiamo dovuto fare buon viso…

#32. CREDERE O CONOSCERE?

#32. CREDERE O CONOSCERE? Gli uomini non sono disturbati da dagli eventi, ma dalla visione che ne hanno. Secondo questo principio espresso da Epitteto, l’esperienza – in realtà – non provocherebbe alcuna reazione emotiva specifica; è invece il sistema di credenze dell’individuo a produrre la reazione. Come dire che vale di più credere che conoscere….

#30. L’ANSIA DELL’INCOMPIUTO

#30. L’ANSIA DELL’INCOMPIUTO Avevo in mente di realizzare un progetto di musica elettronica composto da una decina di brani, e di accompagnare ognuno di essi con una diversa coreografia. Ho iniziato, mi sembrava bello, ma restò incompiuto. Non riuscii a finirlo. Fallii. Non solo quella volta, tante volte.  Quando pensiamo – io per primo – ad un…

dare

#26. LEGGE DEL DARE DI DEEPAK CHOPRA

#26. LEGGE DEL DARE DI DEEPAK CHOPRA Voglio dare. Farò un regalo – un complimento, un fiore o una preghiera – a chiunque incontri, ovunque vada. Oggi regalerò qualcosa a tutte le persone con le quali entrerò in contatto e avvierò così quel processo che fa fluire la gioia, la ricchezza e l’abbondanza nella mia…

paura

#10. LA PASSIONE NON CONOSCE OSTACOLI

#10. LA PASSIONE NON CONOSCE OSTACOLI Quanto passione mettiamo in ciò che facciamo? E quanti ostacoli siamo disposti a saltare, ad affrontare per un sogno? Quali sacrifici riusciamo a trasformare in opportunità per ciò che crediamo la nostra strada? Michel Petrucciani, uno dei pianisti più grandi di sempre, era affetto dall’osteogenesi imperfetta, una rara malattia…

#353. UN PO’ DI PUBBLICITÀ

#353. UN PO’ DI PUBBLICITÀ Farsi pubblicità da soli non è affatto semplice. Vedo molta pubblicità in giro, dalla televisione al web, dai cartelloni ai social, passando per il passa parola e il (famigerato) network marketing. Noto tecniche più o meno raffinate, molte poco collaudate a dire la verità, ma io non sono un esperto di…

#349. HO FATTO DEL MIO MEGLIO

#349. HO FATTO DEL MIO MEGLIO “Ho lottato, è molto: credetti poter vincere ( ma alle membra venne negata la forza dell’animo), e la sorte e la natura repressero lo studio e gli sforzi. E’ già qualcosa l’essersi cimentati; giacché vincere vedo che è nelle mani del fato. Per quel che mi riguarda ho fatto il possibile, che…

#336. AUTOSTIMA #2: I MODI

#336. AUTOSTIMA #2: I MODI In queste “pagine” insisto molto sull’autostima. Forse perché, tutto sommato, anche chi ne parla lungo il suo tragitto ha sicuramente vacillato. Io continuo a farlo e non passa giorno in cui non provi, in qualche modo ad allenare la mia autostima. Ma è un allenamento davvero duro e non ti…

#330. PREPARARE MENTE…E ANIMA

#330. PREPARARE MENTE…E ANIMA “Cerco di essere pronto per il momento, con la conoscenza e riscaldandomi in anticipo, e arrivo lì sapendo tutto di accordi e scale, così, durante, non ci penso neppure e posso andar via dritto con quello che voglio comunicare”.  Il concetto espresso in questa frase dal chitarrista Pat Metheny, è chiaro:…

#327. SMART OFFICE

#327. “SMART” OFFICE Oggi voglio raccontarvi qualcosa di diverso: voglio parlare di “smart office”, l’ufficio mobile sempre connesso. “Ma perché ce lo devi raccontare? A noi, in fondo cosa ce ne frega?” In effetti sono domande assolutamente lecite, soprattutto nei miei confronti che non sono avvezzo nel dare consigli e, anche questa volta, non mancherò al…

#307. UN PO’ DI “VERITÀ”. SOLO UN PO’

#307. UN PO’ DI “VERITÀ”. SOLO UN PO’ Sapete che chi va in Norvegia e si spinge alle Lofoten, fa sempre la stessa foto a quelle 4 casette rosse che, vi svelo un “segreto” nel caso qualcuno non lo sapesse, sono casette di un residence per vacanze di una tristezza più unica che rara. Un…

coraggio

#306. UN PO’ DI CORAGGIO

#306. UN PO’ DI CORAGGIO Quando Jean-Baptiste-Siméon Chardin entrò nella prestigiosa Académie royale de peinture et de sculpture aveva già compiuto 29 anni. Lo fece con coraggio e un pizzico di presunzione, ma voleva sapere il vero giudizio della commissione che lo avrebbe esaminato.  Chardin si servì di un innocente stratagemma per accertarsi che le sue opere…

attenzione

#299. POSSO AVERE LA VOSTRA ATTENZIONE?

#299. POSSO AVERE LA VOSTRA ATTENZIONE? Come può una società che si professa civile e moderna permettere tutto questo? Quanta attenzione dobbiamo avere? Quanto siamo soli, in realtà?  Ho fotografato questa scena a Bergen, in una stazione della metropolitana…un momento quasi surreale, se non fosse che da queste scene siamo ormai assuefatti; spesso facendone parte…

notte

297. NOTTE

297. NOTTE Una intensa ed ispirata poesia di Anne Brontë – Notte – mi accompagna là, dove il frastuono dei pensieri e il telegrafare del cuore rendono lieve l’attesa del sospirato consiglio.  Notte Amo l’ora silente della notte, perché un sogno felice nasce allora, rivelando alla mia vista incantata ciò che il mio occhio sveglio non adora. E può…

siamo

#289. SIAMO QUELLO CHE…VENDIAMO

#289. SIAMO QUELLO CHE…VENDIAMO Quando Bauman introdusse la sua riflessione della modernità liquida, fu una rivoluzione. In ambito sociologico è considerata dalla comunità di sociologi, psicologi e studiosi di neuroscienze, un contributo unico e, proprio nell’ambito della teorizzazione della modernità liquida, Bauman introduce un concetto tanto semplice quanto rivoluzionario: “siamo ciò che compriamo“.  Oggi, però,…

norvegia

#286. UN ASSAGGIO ALTERNATIVO DELLA NORVEGIA

#286. UN ASSAGGIO ALTERNATIVO DELLA NORVEGIA Oggi lascerò parlare questo breve filmato che ho realizzato durante il viaggio in Norvegia. 11.978 km 47 giorni 3 persone e un piccolo furgone.  Keypoint: il viaggio inizia dalla mente. 

MooD trio

#267. UN PO’ DELLA MIA MUSICA – MOOD

#267. UN PO’ DELLA MIA MUSICA – MOOD Ogni tanto interrompo i miei deliranti sproloqui con qualcosa di più personale, di totalmente mio. Ho passato in rassegna a qualcuno dei miei progetti – sopratutto musicali – e oggi vorrei introdurre uno di quelli ai quali sono più legato e che mi ha dato tante soddisfazioni,…

principiante

#265. LA MAGIA DI ESSERE UN PRINCIPIANTE

#265. LA MAGIA DI ESSERE UN PRINCIPIANTE Quando superiamo lo status di principiante? La verità? C’è da sperare che non si superi mai quello status. La creatività è un atto di fede, una pratica spirituale dove la divinità nella quale credere è l’atto artistico. Non possiamo pensare che l’atto creativo sia qualcosa di perfezionato e, una volta…

discussione

#239. SMETTERE DI METTERSI IN DISCUSSIONE

#239. SMETTERE DI METTERSI IN DISCUSSIONE Mettersi in discussione è il giusto approccio per cercare di migliorare la propria condizione, di qualsiasi genere. Se vogliamo dimagrire dobbiamo dire a noi stessi che abbiamo qualche chilo in più, se siamo un pochino “lavativi” dobbiamo ammettere che abbiamo la necessità di impegnarci di più, e così via. …

predicare

#232. PREDICARE BENE E RAZZOLARE…MEGLIO!

#232. PREDICARE BENE E RAZZOLARE…MEGLIO! Ad essere sinceri, concedetemi questo momento di trasparenza totale, predicare è molto semplice, blaterare per aforismi e frasi fatte dal sapore di successo sono capaci tutti e, ancor più sinceramente, avrebbe anche un po’ fracassato le palle. Ciarlare meno e far corrispondere le chiacchiere ai fatti, beh…quella è tutt’altra cosa,…

dipendenza

#206. DIPENDENZA DA CELLULARE?

#206. DIPENDENZA DA CELLULARE? Recenti ricerche, condotte da diverse università, organi indipendenti e associazioni mediche, hanno portato sociologi, psicologi e antropologi a pensare che, una delle droghe moderne più potenti sia il cellulare. La dipendenza da telefono cellulare non è una malattia riconosciuta, eppure può essere tra le più pericolose: l’abuso nel suo utilizzo può portare…

felicità

#201. MERCATO FLESSIBILE…PENSIERO RIGIDO

#201. MERCATO FLESSIBILE…PENSIERO RIGIDO Il mercato è sempre più flessibile e cambia ogni giorno, il problema non è il mercato…il problema è il lavoro che è sempre più rigido e, con esso, i lavoratori. Sono i lavoratori ad essere poco propensi al cambiamento, nonostante il mondo si stia trasformando ora dopo ora: sarebbe necessario cavalcare l’onda,…

lavoro

#123. IL LAVORO FA SCHIFO

#123. IL LAVORO FA SCHIFO  Ciò che prevede il mondo produttivo di oggi è la presenza dei dipendenti in orari e giorni fissi, uguali per tutti, dal lunedì al venerdì (qualcuno anche sabato e domenica!) dalle 9.00 alle 18.00 circa. Eccezion fatta per alcuni casi, la modalità lavorativa si assesta più o meno su questi…

reagire

#122. REAGIRE

#122. REAGIRE reagire v. tr. [comp. di re– e agire] (coniug. come agire). – Propr., agire in risposta ad altra azione e in senso contrario. Vocabolario on line Treccani E’ così che succede in un momento di difficoltà: succede di avere intorno persone che attendono una nostra pronta reazione, una dimostrazione immediata di coraggio e forza. Quante volte ci siamo sentiti…

fallimento

#85. A SCUOLA DI FALLIMENTO

#85. A SCUOLA DI FALLIMENTO Ultimamente, ma nemmeno troppo, il fallimento è diventato un po’ protagonista della vita in generale. Dagli affari, al mondo artistico, passando attraverso la nostra vita privata, ognuno di noi ha letto, o per lo meno visto, libri, giornali, blog che non solo parlano di fallimento, ma quasi invitano a perseguirlo….

dipendenza

#81. RIVEDERE LE REGOLE

#81. RIVEDERE LE REGOLE   Qual è il momento giusto per fare quella cosa lì? Proprio quella? E quando lo facciamo come facciamo a sapere che è proprio il momento giusto?   Io credo ci siano due possibilità: o sei saturo e allora dici “basta!“, oppure hai capito che puoi farlo perché, in fondo, nessuno…

#80. LAVORARE OVUNQUE WORKSHIFTING

#80. LAVORARE OVUNQUE – WORKSHIFTING Nell’ormai lontano 2009 la Citrix, azienda innovatrice e ideatrice di strumenti per il web e per il lavoro da remoto, conia il termine workshifting, la possibilità di lavorare ovunque, in qualunque momento e con diversi mezzi, grazie ad una connessione.   Inventato come traino commerciale e di marketing, il workshifting è…

#62. CON TRE PAROLE

#62. CON TRE PAROLE Quali sono le 3 parole che in questo momento meglio descrivono il vostro percorso? Se sentiamo la necessità di cambiare, di trasformare un qualche ambito della nostra vita, se non la vita stessa nella sua totalità, è importante “allenarsi”. L’idea del cambiamento improvviso che, dall’oggi al domani si cambia strada arrivederci…

#61. IL POTERE DELL’ARTE “SPICCIOLA”

#61. IL POTERE DELL’ARTE “SPICCIOLA”   In una di queste ormai quotidiane pillole, abbiamo già parlato dell’importanza della scrittura e di quanto sia d’aiuto appuntare su di un taccuino tutto ciò che ci viene in mente. Qui il post   Credo, a questo punto, che sia importante estendere questa pratica ad altri scenari e non…

arrendersi

#49. SEMPRE OLTRE

#49. SEMPRE OLTRE Per ognuno di noi esiste un ambiente sicuro, dove ci sentiamo protetti e tranquilli. Quella che antipaticamente chiamiamo zona di comfort. Ma la comodità sa essere poco stimolante fino a diventare soffocante. Se ogni giorno cercassimo di allenarci ad essere più audaci, meno impavidi, pian piano lo diventeremmo davvero, fino a sfidare…

#46. I LIMITI AGGIRIAMOLI

#46. I LIMITI AGGIRIAMOLI Ognuno di noi ha i suoi limiti, ma il nostro pensiero, se adeguatamente allenato, è in grado di aggirare anche gli ostacoli che appaiono insormontabili. Certi problemi, alcune situazioni e alcune persone che incrociamo lungo il nostro cammino, somigliano ai muri di un complesso labirinto. Ma il labirinto, come la vita,…