fatica

#60. LA FESTA DEL LAVORO…PER CHI LAVORA

#60. LA FESTA DEL LAVORO…PER CHI LAVORA Oggi, primo maggio, si festeggiano i lavoratori e lo si fa da diversi anni e, in tutti questi anni le cose anziché migliorare sono, via via, peggiorate. Il lavoro non si trova ma, fenomeno ancor più preoccupante – almeno qui in Italia – è che si perde con…

ascoltare

#36. SAPER ASCOLTARE

#36. SAPER ASCOLTARE Quanto è importante saper ascoltare? Siamo in grado di farlo veramente? Qualche articolo fa scrivevo qualcosa proprio sull’importanza dell’ascolto e sul prezioso contributo che questa pratica può portare a tutti. “Una delle cose più preziose che ho imparato suonando e che poi ho potuto mutuare in tutte le cose che faccio, è…

#8. SMETTIAMO DI ASPETTARE

#8. SMETTIAMO DI ASPETTARE Il tempo non aspetta nessuno. Noi lo aspettiamo, con ansia, speranza, ma lui no; lui sembra passare senza accorgersi di nulla, sbattendosene di ciò che aspettavamo, di ciò che ci meritiamo e di quello che davvero è giusto o sbagliato. Smettiamo di aspettare. Smettiamo di aspettare di finire la scuola, la dieta, di…

#362. MA TU SCHERZI SEMPRE? SE POSSO SI

#362. MA TU SCHERZI SEMPRE? SE POSSO SI Credo che nella serietà, quella greve, quella rigida e formale, si cieli una grossa catena. Chi della serietà ha fatto il suo baluardo, non può considerarsi libero. La serietà “istituzionale” serve per farci venire l’ansia e credere che qualsiasi cosa si faccia, in un modo o nell’altro,…

#360. LA COSA PRINCIPALE E’ LA COSA PRINCIPALE

#360. LA COSA PRINCIPALE E’ LA COSA PRINCIPALE Ciò su cui bisognerebbe concentrarsi è la cosa principale. Banale? Non abbastanza. Il termine tuttofare si riferisce alle persone che possono fare qualsiasi cosa senza essere particolarmente bravo in nulla, ma senza nemmeno essere un imbranato senza speranza. E’ quello che nei condomini si arrangia a fare tutto,…