video gallery

#101. UNA BUONA FOTOGRAFIA

#101. UNA BUONA FOTOGRAFIA Cos’è che distingue una buona fotografia da una fotografia mediocre? E quali sono le proprietà essenziali affinché una foto possa considerarsi davvero riuscita? Intanto iniziamo con il dire che la lista delle caratteristiche e dei requisiti che in genere vengono considerate corrette da un punto di vista tecnico e concettuale è lunga…

#69. IL VERO AMORE

#69. IL VERO AMORE “L’amore non è soltanto una relazione con una particolare persona: è un’attitudine, un orientamento di carattere che determina i rapporti di una persona col mondo, non verso un «oggetto» d’amore. Se una persona ama solo un’altra persona ed è indifferente nei confronti dei suoi simili, il suo non è amore, ma…

opportunità

#16. IL POTERE DELLA RICERCA

#16. IL POTERE DELLA RICERCA Nei secoli si sono susseguite, ricerche, teorie, scoperte attraverso esperimenti, tentativi ed errori per ogni disciplina. Da quella medica a quella fisica, dalla botanica alla chimica, ciò che ci ha mosso – e scosso – è stata la ricerca. Non le scoperte, ma le ricerche. Sì perché nella scoperta vi è un…

città

#308. PROGETTO CITTÀ

#308. PROGETTO CITTÀ Da sempre ho una passione per il contesto urbano, per le città. Non è la prima volta che ne scrivo anche sul mio sito, ma questa volta non scriverò nessun articolo. Vi dico solo che mi sto dedicando ad un progetto fotografico personale dedicato alle città e alle sue innumerevoli e affascinanti…

#305. C’ERA UNA VOLTA…L’ARTE

#305. C’ERA UNA VOLTA…L’ARTE Abbiamo testimonianze che rivelano l’uso della formula c’era una volta già 4000 anni fa dalle popolazioni babilonesi. Miti e credenze piene di magia, misteri e credenze religiose. Tutto quello che ci circonda e che, in qualche modo non vive più, è prezioso tanto quanto quegli scritti che sono arrivati fino a…

introspezione

#304. GUARDARSI DENTRO RENDE CIECHI – INTROSPEZIONE

#304. GUARDARSI DENTRO RENDE CIECHI – INTROSPEZIONE E’ con questo ispirato titolo che Paul Watzlawick,  psicologo e filosofo austriaco, ci lascia in eredità il suo ultimo capolavoro. Una vita spesa a migliorare la vita del prossimo con grande senso di responsabilità e una rara propensione alla pratica, abbandonando, un po’, l’introspezione. Tutto ciò che appare monoliticamente stabile può essere cambiato e…

scorbutico

#262. ESSERE SCORBUTICO

#262. ESSERE SCORBUTICO In una calda estate di qualche anno fa, i soliti studiosi della delle solite Università dell’Illinois e della Pennsylvania (le ricerche più idiote le fanno sempre lì) hanno condotto una ricerca sul comportamento umano scoprendo che, attenzione, coloro che risultano scorbutici (stronzi dalle nostre parti) potrebbero – e già il condizionale ridimensiona…

altruismo

#242. L’ALTRUISMO AIUTA A VIVERE MEGLIO…SARA’ VERO?

#242. L’ALTRUISMO AIUTA A VIVERE MEGLIO…SARA’ VERO?  Da un po’ di anni a questa parte non si fa altro che parlare di altruismo e di quanto possa fare bene alla nostra psiche compiere gesti di benevolenza e abnegazione. Ogni anno una qualche università (estera naturalmente) si prodiga nel far sapere al mondo quanto sia fondamentale per…

identità

#229. ALLA RICERCA DELL’IDENTITÀ

#229. ALLA RICERCA DELL’IDENTITÀ Sempre più obesi anoressici…vegani carnivori, viaggiatori statici e poeti senza penna. Musicisti che hanno solo note, bombe intelligenti, veleni bio, culi con le orecchie, amanti senza amore, sesso senza coinvolgimento, bimbi sempre più vecchi e vecchi sempre più vecchi…sono in crisi, a mia insaputa. Keypoint: stiamo cercando la nostra identità, nel posto…

compiacere

#225. LA CERTEZZA E’ NEL DUBBIO

#225. LA CERTEZZA E’ NEL DUBBIO “La certezza è contraria alla natura, contraria alla vita. Le uniche persone assolutamente costanti sono i morti“.   Lo scriveva Aldous Leonard Huxley, scrittore, umanista, biologo con milioni di interessi, compresa la spiritualità e il misticismo filosofico. Keypoint: senza dubbio…non v’è certezza. 

#20. FAI DELL’IGNOTO LA TUA BUSSOLA

#20. FAI DELL’IGNOTO LA TUA BUSSOLA   Anaïs Nin, all’anagrafe Angela Anaïs Juana Antolina Rosa Edelmira Nin y Culmell (sì, mica pizza e fichi), donna di grande fascino e scrittrice tra le più eleganti e controverse del secolo scorso, era animata da un pensiero costante, da un tarlo: quello dell’ignoto, del non conosciuto e, quindi,…