Il problema, quando si accumula troppo, è che si finisce con l’accontentarsi di quel che si ha…o di non accontentarsi e, quindi, di continuare ad accumulare. In un modo o nell’altro ci si blocca. Alla fine non sappiamo più dove volgere il nostro sguardo, la nostra mente…la fantasia. Se si dà via tutto, non ci rimane nulla. 

Questo ci costringe a guardarci intorno – non solo dentro – ci permette di diventare più consapevoli, più attenti e ispirati. Siamo pronti a fare “rifornimento” di ciò che davvero ci serve. E non è una questione di quantità, ma di consapevolezza…In qualche modo, più diamo via, più ci torna qualcosa indietro. 

Spread the word. Share this post!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *